Main sponsors
 

Yamaha Sponsor Parma Brass    

Seguici su FACEBOOK!
Seguici su YOU TUBE!
Borgotaro, 11 agosto 2016
Contact us

__________________

Associazione Culturale Parma Brass

p. iva: 02470580347
sede legale c/o Alberto Orlandi
Via Marocchi Mons. Arnaldo, 5
43126 Parma

Uffici: Via La Spezia, 177
43100 Parma
Tel e Fax: 0521989315

e-mail: info@parmabrass.it

__________________

______________________________________________________________

Gianluigi Paganelli
Nato a Bologna il 3 ottobre 1971. Residente a Monzuno (BO) in via Rio delle bietole 4.
Nel 1991 si diploma al Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna in trombone, specializzandosi da subito in basso tuba.
Appena diplomato inizia la sua attività collaborando con alcune orchestre lirico-sinfoniche, tra le quali: Orchestra Sinfonica di Pisa, Orchestra Sinfonica di Pesaro, Orchestra B. Maderna, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna. Nella stagione 1997/98 fa parte del gruppo “Solistinsieme” diretto dal Maestro Giuseppe Sinopoli.
Sceglie ben presto di svolgere la professione in ambiti non solo classici. Da qui le collaborazioni in campo jazzistico con gruppi tra i quali: Jazz Chromatic Ensemble e Nexus con cui ha inciso nel 2001 l’album “Seize the Time!” vincitore della classifica di “Musica Jazz” quale migliore incisione di gruppi italiani di quell’anno.
Nella musica leggera ha partecipato nel 1998 al tour “Da Me a Te” di Claudio Baglioni; mentre nel 2002 incide con i “Quintorigo” alcuni brani dell’album “In Cattività”. Nel 2007 incide “Athlantis” di Eyvind Kang. Nel 2013 ha collaborato con il gruppo di musica contemporanea “Icarus” x l’incisione de “L’Imbalsamatore” di Battistelli.
Ma è soprattutto alla musica da camera che rivolge i suoi interessi collaborando, nel corso degli anni, con musicisti e vari gruppi di ottoni tra cui: “Quinte Eccedenti” diretto da Renzo Brocculi, “Petronius Brass Ensemble”, Made In Brass”, “Quintetto di ottoni della Toscana”, “Fantasy Brass”, con cui vince nel 1995 il Concorso Nazionale di Musica da Camera “D. Igino Baldini” di Comano e, nel 1997, il terzo premio (1° e 2° non assegnati) al VII Concorso Internazionale “Trofeo Kawai” di Tortona.
Attualmente è membro del gruppi di ottoni “Parma Brass Quintet” con il quale ha inciso il cd “La strada” nel 2008 e “Songs & Melodies” nel 2012; il Concerto a fiato “L’Usignolo” con il quale ha inciso gli album “Di buon mattino” nel 2007 e “Sciopero dei musicisti” nel 2009″; “BimBumBrass” con il quale ha realizzato il musical per ragazzi “Il sogno di Mago Merlino” che ha debuttato al Piccolo Teatro Regio di Torino nel 2004, la piece teatrale “Suona Napoli…oppur muori” andata in scena per la prima volta nel 2007 e le favole musicali “Sasso rotondo” e “Riccardino non si lava” che sono state incise nel cd “Favole a colori” nel 2011; il gruppo di musica klezmer “Dire gelt”. Insegna da oltre 20 anni nella Scuola di Musica “P. Bignardi” di Monzuno. E’ stato insegnante di Educazione Musicale nella Scuola Media Statale di Savigno (BO). Nel 2007 ha tenuto un corso di “Elementi di base di teoria musicale e musicoterapia” per l’Ausl di Modena. Dal 2002 collabora come insegnante di tuba con il Centro di Terapia Integrata per l’Infanzia “La Lucciola”.

Gianluigi Paganelli utilizza i seguenti strumenti:

Tuba in Sib YBB-641